17.2.14

Tassisti e cose che non si dicono


Una delle cose che non avrei mai pensato potesse succedermi, e invece m'è successa.
Io, il Finn e il caro Angiuuu prendiamo un taxi per il ristorante.

Il tassista, pakistano, ci chiede da che parte del mondo veniamo.

Italia.
United States of America.

Al sentire USA il tassista si fa stranamente interessato.
E poi se ne esce con una frase davvero incredibile.

E, rivolto al povero Angiu, gli fa :
- Che dici, ci sono tanti terroristi in Pakistan?

Ora questa domanda fatta ad un cittadino americano di NYC non è proprio il massimo.
Abbiamo cercato di sdrammatizzare e anche Angiu ha fatto finta di nulla e ha dato una vaga risposta....

-I guess.


Senza parole, ragazzi.
Della serie, quando l'aria si taglia con un coltello.



15.2.14

San Valentino spaziale? anche no.


Se anche voi come me avete passato un San Valentino dimerda infelice e siete attapirati e rattristati sappiate che c'è sempre qualcosa che arriva a rasserenarvi una giornata così dimerda deprimente. 
Come una mail della mia carissima Bat.

14.2.14

Buon San Valentino!

Ve l'ho mai detto che adoro Pink?ecco, ora che lo sapete vi auguro un perfetto San Valentino, soprattutto a voi coppie normali che un giorno vi sbaciucchiate e quello dopo vi tirate i piatti! 



13.2.14

Pesto al radicchio e pregiudizi internazionali -Italia vs Germania



Sto migliorando l'inglese. Non che non lo parli, intendiamoci.
Mi blocco se percepisco di non parlarlo alla perfezione. Il che vuol dire con tutte le regole grammaticali.
Dal past perfect progressive  alle viarie ipotetiche del caso ai phrasal verbs.

Con il tempo la vecchiaia sono diventata più perfezionista sulle cose, il che non so se sia un bene o un pesante boomerang che a tempo debito mi ritroverò tra capo e collo.
Sono anche diventata puntuale, molto troppo puntuale. [Anche se alcuni tra i miei amici piu cari stenteranno a crederlo: sono cambiata molto, dalle sciocchezze comportamentali, al modo di pensare, alle relazioni interpersonali].

Comunque partecipo a delle lezioni/ conversazioni d'inglese con una fantastica signora madrelingua e caso vuole che nel nostro gruppo di italiane (o semi) ci sia una tedesca vera. 100% made in tedeschia.

12.2.14

Avocado ripieno di gamberetti e baby spinaci

Giovedì sera- equivalente del vostro venerdì-  fine di una settimana di lavoro abudhabina.
Ristorante cubano, luce soffusa, moquette così alta da sprofondarci, cameriere bellissime, cucina a vista.

[apro una parentesi. avete notato che in base alla quantità di luce che c'è in un locale questo è considerato piu o meno cool. Mi spiego meglio: negli USA più nel locale la luce è bassa, al limite della riconoscibilità del piatto, e più il locale è chic. A San Francisco ho mangiato in posto hawaiano dove giuro per abituarmi alla luce fioca i miei occhi  hanno impiegato dieci minuti. Qui uguale. Chiusa parentesi]

La prenotazione era stata fatta per una decina di persone.
Ci danno un tavolo tondo apparecchiato per sei.
Vabbè, si aggiungeranno delle sedie.

Io mi siedo vicino al mio nuovo amico newyorkese (al quale tra l'altro ho appena regalato un vasetto di sugo correlato di due polpette) al quale dopo due ore di chiacchiere decido di chiedere il nome.

Angiu

!?!

11.2.14

Come scegliere un avocado

Come si fa a capire se un avocado è maturo?

domanda del secolo... non deve essere troppo morbido o troppo duro. Io preferisco quelli del Kenya dalla buccia più spessa, rugosa e scura.
Ma ecco a voi un piccolo consiglio per l'acquisto semplice semplice.





9.2.14

Petto di pollo all'arancia- semplice e veloce

Cucinare il petto di pollo può essere un'impresa. Ve lo dice una che a parte farlo grigliato o panato o a cordon-bleu non sa mai cosa inventarsi. 
E' una roba deprimente, diciamocelo.

Se vi serve una ricetta veloce, facile, di sicura riuscita per evadere dal "solitopettodipollo" ve ne lascio una che io e il Finn abbiamo amato da subito.
Fatemi sapere se vi piace!


5.2.14

Dolcetti di San Valentino last minute- facili e veloci con le fragole


Se non avete tempo di mettervi lì ad impastare, cuocere, glassare, decorare e quindi non potete cimentarvi nell'impresa della torta perfetta (almeno per me) niente paura mie care!
Esistono una moltitudine di piccole ricette da fare in una manciata di minuti e dalla riuscita sicura. Ricette veloci, semplici e gustose per il giorno più tenero dell'anno: San Valentino. 
Che siate single oppure in coppia i dolcetti potete sempre mangiarli... 

2.2.14

Di come curare una tajine criccata- la mia amata povera tajine!

La spesa settimanale mia e del Finn -in terra straniera- si fa in grosso mall, in una catena europea. [Non che i miei principi sui piccoli negozi siano spariti, ma semplicemente qui risulta davvero difficoltoso e a volte psicologicamente devastante]. 
In questo centro c'è un pò di tutto e di tutti. Si spazia dai cibi europei a quelli giapponesi, passando per ben noti brand americani, attraverso corsie intere di spezie del medio-oriente, fino ad approdare in remoti angoli del sud est asiatico. E io scelgo un pò di questo e un pò di quello, perdendomi tra i sapori del mondo.

Back to Top