6.3.14

Hummus di ceci

Questa insana passione mi è nata la prima volta che ho assaggiato del cibo libanese.
Da lì il baratro.
La vita senza hummus mi sembra impossibile, così come quella senza avocado. 
Potrei persino sacrificare le mie junk-adorate-food patatine.

Ma l'hummus non si tocca!

Lo consiglio accompagnato con cruditè,  rucola, pane arabo e ovviamente falafel!





secondo l'arabafelice
Ingredienti
1 lattina di ceci (oppure ceci ammollati per 24h e lessati)
1 spicchio d'aglio (io non lo metto)
1 cucchiaino di cumino (io non lo metto)
2 cucchiai di tahina
succo di un limone

olio e sale qb

1 cucchiaino di curry (io non lo metto)
Preparazione. Scolate i ceci tenendo da parte un pò d'acqua della lattina (o di cottura). 
Togliere ad una ad una la buccia dei ceci affinchè l'hummus sia estremamente cremoso (dicono anche che basti passarli al passaverdure, ma non ho provato).
In un mixer frullare i ceci sbucciati, la tahina, il succo del limone. Aggiustare di sale.
Frullare finchè il composto non diventa estremamente cremoso, come una maionese.
Dopodichè disporre su un piattino, cospargere con un filo d'olio e un cucchiaino di curry.
Enjoy!
NOTA. Proprio qui ad Abu Dhabi mi è captato di imbattermi nei ceci freschi, nel loro baccello. E' stato un incontro tanto inaspettato quanto nostalgico e romantico: ricordo quando da bambina mia nonna li raccoglieva nell'orto e io lì a sbucciarli uno ad uno (ogni cece ha il suo baccello, si sa) con la loro buccia pelosa. E voi ve li ricordate?
Ci sono piccole cose che penso di aver dimenticato e poi invece mi tornano alla mente con un'ondata di nostalgia.... succede anche a voi?




Per le proprietà dei ceci cliccate qui:
 http://lericettedisalutiamoci.blogspot.ae/2013/03/ceci-cicer-arietinum.html#.UxdOLPl_vhw


22 commenti:

  1. Hai ragione, se piace dà dipendenza.
    Non esagero se ti dico che lo mangio minimo due volte a settimana :)

    RispondiElimina
  2. si succede anche a me <3 e quando meno te lo aspetti ripiombi in momenti che pensavi aver dimenticato...
    adoro l'hummus e la tua versione ( senza aglio) ancor di più! ;)
    baciiii e grazie per la foto dei baccelli!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ricordi random! mi piacciono un sacco!
      ps. io e il Finn nn sopportiamo l'aglio!

      Elimina
  3. che bella idea! Mi piace molto il tuo blog e mi farebbe piacere se passassi dal mio: http://golosedelizie.blogspot.it/
    ti aspetto ^_^

    RispondiElimina
  4. ma si mangia da solo? io non l'ho mai provato
    ah ti seguo volentieri!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io lo mangio anche sa solo... con le carote, il pane arabo e i falafel fa impazzire!

      Elimina
  5. Lo adoro!!!
    Hai mai provato ad aggiungere sopra una spolverata di paprika dolce?
    Da leccarsi i baffi...
    Riguardo la nostalgia ti capisco, saranno gli ormoni impazziti in circolo, ma ultimamente mi basta il ricordo di un odore o di un sapore che scatta la lacrimuccia...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. devo provare cn la paprika! queste lacrimuccie!!!

      Elimina
  6. Ciao Serena, sono d'accordo con te, l'hummus è una meravigliosa scoperta!! La tua bellissima cremina mi fa venire voglia di intingervi delle verdurine crude o semplicemente del buon pane...una delizia!! Un abbraccio e a presto, Mary

    RispondiElimina
  7. Sai che ho scoperto che piace anche a me, in genere diffidente al cibo etnico?
    Confesso di non aver mai visto i ceci fino a qualche anno fa: dalle mie parti non sono una coltivazione tipica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anch'io ero molto diffidente circa il cibo etnico, poi sono arrivata qua e mi si è aperto n nuovo mondo culinario.... sto sperimentando! ;) anche se, lo ammetto, molte cose nn piacciono nemmeno a me!

      Elimina
  8. Pensa che non vado matta per i ceci, ma ad esempio in alcune preparazioni (come le polpette) li adoro... potrei provare anche l'hummus! Ma la tahina cos'è esattamente? Mi hai molto incuriosita!! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Silvia, provala! e allora devi provar anche i falafel! la tahina è una crema di sesamo... qui spiegano anche come farla in casa: http://www.trucchidicasa.com/in-cucina/ricette/tahina-la-crema-di-sesamo-fatta-in-casa/

      Elimina
  9. Benvenuta nel gioioso mondo dell'hummus!! E chi lo lascia oramai?
    Sai che non ho mai visto i ceci freschi??? Peró x altre cose...si mi capita di ricordarle tutte all' improvviso!

    RispondiElimina
  10. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  11. Sei molto, molto convincente, Simona. Le mie papille gustative sono già in visibilio. Le tue indicazioni sono già sul mio quadernino! :)
    Un caro saluto ancora!
    Maria Grazia

    RispondiElimina


Back to Top