8.10.12

Come cucinare il Suro

Il suro è uno di quei pesci poveri ma poveri, che tua madre non te l'ha mai cucinato, che non l'hai mai notato, che quando vedi quanto costa pensi si siano dimenticati una cifra. 
Un pesce sfigato insomma.

Però buono. Basta solo trovare la ricetta giusta. Io ad esempio avevo lo stesso problema con lo sgombro, che nn sapevo mai come farlo... e poi ho trovato una ricetta che è la fine del mondo. Ve ne parlerò un giorno...


Il suro alla fine l'ho fatto al cartoccio, secondo una ricetta presa chissa dove su internet, e c'è piaciuto.
Suro, sfigato, promosso!
 
Suro al Cartoccio
Ingredienti (per 3 persone)
3 suri, medi
3 foglie di allore
1 limone
aglio
olio evo
sale e pepe q.b.

Procedimento. Prendete il suro, pulitelo e inserite nella pancia del pesce un pò di scorza di limone, una foglia d'alloro e una sfoglia d'aglio (a me l'aglio piace pochissimo). Salate, pepate, posatelo su un foglio di carta da forno, irrorate con olio evo, arrotolate la carta forno incartocciandolo. Ripetete per ogni pesce.
Ponete il tutto in forno a 180°C per circa 20-25 minuti. Sfornate e servite avvolto nella carta da forno, ben caldo. Enjoy!

6 commenti:

  1. Pesce sfigato, pesce cucinato! Buono. Anche io non l'ho mai comprato, cercherò di considerarlo :-)

    RispondiElimina
  2. Tutto sta a trovarlo adesso, il suro!! :-)

    RispondiElimina
  3. a me piace tantissimo sulla graticola arrosto ma la tua versione la proverò presto!
    felice serata!

    RispondiElimina


Back to Top