18.5.12

io, la sagoma della scena del crimine

Stamattina ho preso il solito bus e mi sono messa lì a pensare che penso troppo ultimamente.
Olive Kitteridge l'ho lasciata ieri sera tra i pensieri di un nuovo uomo, dopo la morte di Henry e varie vicissitudini. 
La ragazza con gli occhi di lupo mi ha stupita. Tre volte, all'alba
. Baricco, grazie, perchè senza te molte cose nn mi appassionerebbero e non penserei nemmeno lontanamente all'eventualità di incontrare qualcuno, lo stesso, tre volte, ma in età diverse, sia mie sia sue. Leggetelo, vi piacerà.

'String of Pearls' by goinghometoroost: Senecio rowleyanus, a favorite succulent is called string of pearls because of its attractive cascading strings of spherical leaves. It does well indoors and is low maintenance. #Succulent #String_of_Pearls #goinghometoroost
E mentre ci pensavo, Finn sonnecchiava, e la mia vicina di posto era stressata. Donna, sulla quarantina, ingegnere, impegnata. Con famiglia. Alle otto telefonava a casa, a suo figlio, chiedendo del padre e dicendo ma ancora lì siete?alle 8.30 dovete essere lì, alle 8.30!!!
Poi chiama di nuovo, il marito. Ti prego rientra tutte le piante, sono piante da appartamento, se le lasci fuori al sole sono fottute. 
Per favore te lo chiedo.
.....
no, non dire ok. Il tuo ok per me non ha valore.
....
Per favore! ma come faccio a farti capire che devi fare quello che dico io?!
....

Ok, alla fine di questa chiamata io,  sinceramente, volevo catapultarla fuori dall'autobus urlando appresso che tutto quello che aveva detto non aveva alcun senso. Che io avrei chiesto il divorzio al posto del marito. Che stava fuori, come un balcone.

Della serie, devo fidarmi delle sensazioni a pelle, ci piglio sempre. 
Rompiballe di una donna impegnata!


Una volta atterrata mi dirigevo trallallante al mio ufficio quando... draaaammaaaa... sono caduta a terra tipo peracotta e mi sono vita spiattellata sull'asfalto, il telefono volato lontano, i polsi sbucciati.... sembravo la sagoma nelle scene del crimine! povera me!

2 commenti:

  1. noooooooooooooooooooooooo la Serena mi è caduta....mi dispiace cavoli....dai ti soffio sulle sbucciature, passo la mano lieve per togliere la terra e poi via....ohhh ma piuttosto quella tipa sul pulman...ma era pazza!!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo che bello, se nn ci fossi te! farmi soffiare sulle sbucciature mi è sempre piaciuto, e ovviamente nn mi succede da un pò.Però proprio quella mattina li ci stavo pensando, dopo la caduta! mi manca... devo farmi piu sbucciature!

      Elimina


Back to Top