19.7.11

In una noiosa domenica pomeriggio estiva

Sto diventando una spendacciona, un'assidua lettrice, un'appassionata di sandali comodi. I miei recenti acquisti si riducono a questo, tralasciando una ingente quantità di carta velina rossa, nastrini e paglia. (Addobbo). Sono sempre piu convinta di voler essere seppellita sotto un caco, di abbandonare il proposito di aggiungere ortensie al mio bouquet di nozze, che "una rosa è una rosa è una rosa" NON è vero. Il linguaggio segreto dei fiori (Narratori moderni), come avrete notato, mi affascina. Sotto l'ombrellone è un libro perfetto, ma se come me l'ombrellone lo vedretre ben poco, ve lo consiglio in una noiosa domenica pomeriggio. Perfetto. Mi è tornata voglia di fare la fioraia, come da piccola quando giocavo nel mio giardino a vendere fiori a mia cugina. Ovviamente i fiori erano diversi a seconda delle occasioni, non si sa mai Ken avesse tradito Barbie o volesse chiederla in sposa.


Amazon.it è diventato il mio luogo preferito per gli acquisti. Comodo, rapidissimo, sicuro.... e molto conveniente. I libri sono sempre disponibili e tornare a casa e vedere un pacchetto che ti aspetta li sul tavolo è davvero una coccola.  Vi interessa? e allora guardate qui e fate il test per scoprire "che fiore sei"!
Il libro è uscito in contemporanea mondiale con 4 diverse copertine, ognuna con un fiore diverso. Questo particolare lo ignoravo, e pescando a caso è capitata la bouganvillea, fiore estivo per eccellenza, che ho scoperto significa: "passione".

1.7.11

un raccogli tempo prezioso


Avete presente quando il lavoro vi risucchia in un vortice melmoso di calcoli, misure, imprecisioni, millimetri, gente insofferente e indisponente?ecco, a volte ci si impantana negli ultimi piacevolissimi e stressantissimi dettagli per l'acquisto di una cosa un pochino piu grande di una bici, ci si ritrova senza un attimo di tempo da passare sul divano insieme all'amato cane, si va a dormire gia pensando che il giorno successivo il lavoro ci fagocitera' di nuovo. E lo sai che dovresti avere piu tempo libero per camminare sul bagnasciuga, tu che praticamente abiti a 2 passi dal mare, che dovresti fare quella torta buonissima e portarla ai tuoi colleghi, che dovresti avere piu tempo per guardare la tua metà e dirgli tutto l'amore che hai. Dunque, staccare e concedersi due minuti per se rimangono il dono migliore che possiamo farci nel giorno del nostro compleanno. Non ce l'ho fatta ovviamente, però, quest'anno, la persona senza la quale non poteri vivere e respirare ha pensato di farmi un regalo: un raccogli tempo prezioso-strumento con il quale riesco a gestire i miei impegni da qui, da un bus che mi porta a casa attraversando il bell'Abruzzo. Perchè dimenticavo, sono anche pendolare e stressata. Mantengo il self control e so, però, che da oggi potrò recuperare del tempo prezioso e impiegarlo in un post, che qualcuno leggerà, magari dall'altro capo del mondo. O anche piu vicino, eh!

Back to Top