30.11.11

Creare l'atmosfera natalizia.

Siete già state rapite dall'atmosfera del Natale oppure no? avete già cominciato il conto alla rovescia? state addobbando casa? Io NI! diciamo che ho iniziato il conto alla rovescia per il ponte dell'Immacolata che deve arrivare il più velocemente possibile, ho comprato un alberello piccolo piccolo da Ikea, giusto per entrare nell'ottica.... ma ancora non addobbo! devo aspettare.... e allora oggi, complice la temperatura che si aggira indisturbata intorno allo zero, le bugie de bulbo in fiore sulla mia scrivania e l'attesa per l'acquisto dell'abete nel week end mi sono messa a cercare addobbi natalizi.... di quelli che creano l'atmosfera.
E ho trovato le arance e le spezie... di quelle che solo ad annusarle sei già al 24 dicembre. Trovate! Vi lascio qui il procedimento e spero che una di queste serate, quando alle sei è gia notte, sorseggiando una tazza di tè, comincerete ad adoperarvi per creare in casa vostra l'Atmosfera!
1. ARANCE E CHIODI DI GAROFANO 

 Ve lo devo spiegare? prendete delle belle arance, non troppo mature e aiutandovi con uno spillo create dei forellini nei quali inserirete (come nella foto-che non ricordo dove ho preso) i vostri chiodi di garofano in maniera casuale o formando disegni. Cospargete di cannella (se volete) e mettete in una busta di carta ben chiusa per circa un mese (io faccio venti giorni che il Natale è imminente) e poi tiratele fuori e mettetele in casa, a creare atmosfera.

2. ARANCE ESSICCATE PER POUT POURRI E DECORAZIONI
Potete usare limoni, pompelmi o arance, come in questo caso. Le arance vanno scelte non troppo morbide. Si tagliano fettine sottili circa 4-6 mm e si mettono tra due fogli di carta assorbente per rimuovere parte del succo.Ora i procedimenti sono 2: usare il forno o i termosifoni. Se usate il forno disponete le fette su carta da forno e infornate sulla grigia a circa 100°C per circa 4 ore, finche le fette non siano ben asciutte, ma non bruciate [fate attenzione!]
Se- come me, solidale al clima di crisi universale- userete i termosifoni mettete le fette sul termosifone (su un foglio di carta stagnola) e lasciatele li una decina di giorni girandole una volta al giorno, finche non saranno ben asciutte. E se volete aggiungere un tocco in piu al momento del posizionamento sul calorifero cospargetele con un pizzico di vanillina. Con questa tecnica di riparmio energetico inoltre le arance avranno un colorito piu dorato, e inonderaano gli ambienti di profumo!

3. CANNELLA

2 commenti:

  1. Hihi ho appena creato anche io qualcosa con le arance e i chiodidigarofano.. presto la pubblico!
    interessanti i tuoi consigli, questo post mi proietta proprio nell'atmosfera natalizia ;)
    un bacio

    RispondiElimina
  2. Belle idee che profumano di Natale, Grazie!

    RispondiElimina


Back to Top