30.1.11

andiam andiam..... help me!

Andiam andiam... andiamo a lavorar!!! La settima passata è stata una delle più strane della mia vita. Intendiamoci, niente di sconvolgente è successo, ma quando si passa da uno stato di cose all'altro a volte rimaniamo scombussolati e attendiamo che il tempo passando metta ordine alle sensazioni che ci attraversano. 
E' stata la mia prima settimana di lavoro, lunedì il mio primo giorno di lavoro in assoluto (se si esclude il servizio civile che non era proprio un lavoro) ed è stato tutto strano. Strano nel senso che magari abbiamo studiato una vita certe cose che poi nella realtà pratica diventano altre cose, che poi si trasformano in pratiche controverse. Ci si ritrova a barcamenarsi nella vita reale fatta di regole, burocrazia e saper fare. Il saper fare però fa da sfondo al sapersi rigirare la frittata. E' un mondo strano.
Detto questo non so ancora classificare com'è "essere un lavoratore a tempo pieno". Sto cercando di capire, imparare, osservare il più possibile. Devo cercare di ritagliarmi tempo libero in orari che prima dedicavo al sonno, devo organizzarmi. Ecco, di sicuro è stata una settimana stancante, ma tornando a casa la sera non avevo sonno. Strano per me. Che vorrà dire? Aspetto che il tempo mi faccia capire cos'è questa sensazione strana che mi aleggia intorno. Non preoccupatevi però, mi piace!
Una volta trovata la risposta forse potrò darvi maggiori dettagli e spiegarvi cos'è che proprio mi piace e cos'è che mi lascia perplessa, potrò parlarvi di dove mi trovo e delle persone che ho incontrato... insomma, farvi entrare in ufficio! :)
PERO' sarebbe meraviglioso per me sapere com'è stata la vostra prima volta a lavoro, se le vostre aspettative sono state rispettate, se anche voi vi sentivate "strani" e non capivate di cosa gli altri parlassero.... (si, mi succede anche questo, ma nel mio caso pare sia normale).... insomma ce la posso fare? voi come avete fatto?

7 commenti:

  1. Per potercela fare, sicuramente ce la farai! E' questione di abituarsi ai nuovi orari e, soprattutto, ai nuovi ritmi, ad esempio non puoi piu' dire: oggi non ne ho voglia, mi alzo un'ora dopo :-) Insomma, riorganizzare un po' i tempi della tua vita.

    Come e' stata la mia prima volta? Abbastanza tranquilla perche' all'inizio lavoravo part-time, 4 ore al giorno e, grande fortuna, ho sempre fatto un lavoro che mi piaceva, quindi non mi e' mai pesato troppo.

    ...e per domani: buon lavoro!

    RispondiElimina
  2. ...forse non me lo ricordo...anzi mi ricordo che fantasticavo come avrei speso il mio stipendio!
    Buon Lavoro!
    Dalla tua nuova follower!
    Barbara

    RispondiElimina
  3. che bei ricordi...il mio primo lavoro lavoro e'iniziato il 19 febbraio del 99,ancora ricordo la data....avevo 20 anni,e nn c'entrava niente con quanto studiato e tirocinato per anni!!
    Mi sono sentita nelle prime settimane un pesce fuor d'acqua,nn riuscivo a "calarmi"del tutto nel ruolo...poi e'diventata la normalita',bellissima!!!
    Ho bei ricordi,belle amicizie,belle esperienze..in bocca al lupo :)

    RispondiElimina
  4. Ancora mi dispiace non esserti di aiuto... dopo aver:
    - distribuito volantini,
    - la promoter per un'azienda di latte nei supermercati
    - la centralinista ad un call center
    - la baby sitter
    - persino l'operaia agricola nelle vigne d'estate
    - la donna delle pulizie per una vecchietta
    ...
    posso dire di non aver mai svolto un vero lavoro perchè tutti saltuari siccome ancora studio, però devo dirti che ogni vlta che provo una csa nuova sembra stano anche a me... cosa ho fatto? non ci ho proprio pensato ^_^

    RispondiElimina
  5. Ci sono delle buone e belle ricette nel tuo blog ti seguo volentieri ciao

    RispondiElimina
  6. Con il mio primo stipendio avevo tante cose in mente da comperare, poi l'ho dato alla mia mamma c'erano tante altre cose da fare...erano altri tempi!!!!spero avrai un po di tempo per ritirare un premio da me!!!ti faccio tantissimi auguri te li meriti davvero..un bacione Tittina

    RispondiElimina
  7. @nutella: grazie!hai ragione devo proprio riorganizzarmi al meglio.

    @barbara: grazie per il "followingaggio"... anch'io sto fantasticando sullo stipendio.Ma alla fine vincerà la mia tirchiaggine!

    @mirtilla: crepi! speriamo che anch'io riesca a calrmi nella parte!

    @Erica: non ci sto pensando.... pare funzioni!

    @stefania: grazie!!!

    @tittina:grazie! certo che ritiro il premio... dammi solo il tempo di pensare a sette cose e soprattutto SCRIVERLEEEE!!! :)

    RispondiElimina

Back to Top