20.11.10

Plumcake dietetico ai frutti di bosco

Che settimana!!! anzi che giornata... ieri è stata spettacolare!!!In tutti i sensi. Quasi rassegnata alla mia vita semi-casalinga nel pomeriggio la fortuna si scatena.
In primis vengo contattata- dopo aver mandato circa 200 curriculum inutilmente- e fisso l'appuntamento per il mio primo-PRIMISSIMO- colloquio di lavoro. Era il primo ma non l'ho dato a vedere....impassibile, sicura, estremamente gentile ma senza esagerare.... con un piglio un poco altezzoso, ma poco poco. Figuriamoci! APPUNTAMENTO FISSATO.

Dopo circa un'oretta squilla il cellulare. Again? di solito nessuno mi fila tranne il Finn!
sconosciuto. sconosciuto?!!! nooooooooooooo, nn ci si crede! il Milionario!!!!!!ahahah...
Vabbè ragazzi, ho sbagliato le domande ma c'ho provato! del resto io come si chiamasse la conduttrice di "chi l'ha visto" non  me lo ricordavo... e nemmeno avevo mai visto "2011 odissea nello spazio". Sò ignorante eh!
Il Finn però è stato preso e parteciperà alle selezione. Quindi ho ancora una possibilità di diventare milionaria.
Credete che sia finita qui? noooooo...
dopo cena, sulla via verso casa, dopo aver salutato il Finna mando un sms a radio deejai, la mia radio amica.... e sorpresa!!!!! tre secondi dopo mi chiamano e mi mandano in onda parlando del mio primo colloquio di lavoro... la Marisa mi ha preso!!! grande!
Tutta questa celebrità in un solo giorno non l'avevo mai avuta!

detto ciò, mentre vi avvicinate piano piano alla mia vita, vi posto una ricetta senza olio nè burro, fatta per il Finn che non può sforzare il suo fegato, a causa di non si sa che!
per questa ricetta ho utilizzato il nuovissimo stampo plumcake della pavonidea, che devo dire ha svolto egregiamente il suo compito

PLUMCAKE dietetico ai FRUTTI DI BOSCO
250 g farina
180 g zucchero
3 uova
1/2 bustina lievito angelo
limone grattuggiato
2 vasetti yogurt magro ai frutti di bosco
1 pizzico di sale
(nb. niente olio, niente burro!!!)

Procedimento. Semplicissimo. Basta sbattere bene i tuorli, aggiungere lo zucchero (che a  vostro gusto potrete anche diminuire nelle dosi), aggiungere piano piano lo yogurt e la farina setacciata.  L'unica acortezza è quella di montare gli albumi a neve e poi incorporarli dolcemente con una spatola come quella che vedete in foto (la mia "spatty" -perfetta). Aggiungete il lievito, amalgamate benissimo e infornate a 160°C per circa un'ora. Vige la prova dello stecchino. Enjoy
NB. non vi spaventate se il dolce che ne esce fuori è molto pesante e violaceo... il sapore sarà gustoso! ha superato la prova dell'Ettopastro!

6 commenti:

  1. e se è dietetico...allora lo provo :-) Speriamo per il tuo lavoro e per finn...che diventi milionario :-)

    RispondiElimina
  2. la mia splendida colazione!!!!

    RispondiElimina
  3. mamma che buono! ed è pure dietetico??!!!! fantastico!!!

    RispondiElimina
  4. Io amo i dolci dietetici specialmente un mese prima delle grandi abbuffate Natalizie.
    Mi hai conquistata e ti seguo con piacere!
    Buona serata
    Barbaraxx

    RispondiElimina
  5. urchissimaaaaa ma sei una donna travolta dalla fama....e quindi festeggio con te a fette di dolce light ma gustoso :)

    RispondiElimina
  6. vi adorooooooo!!! leggere i vostri commenti mi piace troppo!!!

    RispondiElimina


Back to Top