26.10.10

conserve di Pomodori Verdi

Ecco un post azzeccatissimo per il mio blog... a parte i pomodori verdi fritti in cui mi cimentai in un assolato agosto aquilano non avevo mai trattato il tema " pomodoro verde".
Il pomodoro verde è qualcosa che non ho mai saputo impiegare, non ho mai capito bene cosa farci, dove ficcarli...
a fine estate quando mio padre smantellava il campo di pomodori raccoglieva questi ultimi frutti orfani del sole per darli in pasto agli animali dell'aia... quest'anno gli ho intimato di non farlo e di conservali per me in un secchio perchè avevo idea di farne qualcosa appena tornata dalle tardive e meritate vacanze. Detto fatto!
Pomodori verdi sott'olio

Ingredienti
pomodori verdissimi (anche internamente)
carote

sedano
cipolla (se vi piace)
prezzemolo
1 l di aceto di vino bianco
1 l di vino
olio di semi

Procedimento. Lavate, sbucciate e tagliate a grossi tocchi le carote, il sedano e le cipolle. Affettate i pomodori (che devono essere verdissimi anche all'interno) spessi circa un centimetro.
In una pentola mettete a bollire il vino e l'aceto e appena il tutto raggiunge la temperatura di ebollizione buttateci dentro carote, sedano e cipolla. Fateli bollire al massimo 3 minuti, toglieteli dalla pentola e metteli a raffreddate ben stesi su un canovaccio. Buttate ora nella pentola i pomodori fettati e fateli bollire un minuto - e dico UNO, non di più! Toglieteli dal fuoco, scolateli e disponeteli sul canovaccio a raffreddare e scolare. Fatto ciò, appena tutto sarà ben raffreddato, riempite i vasetti (puliti e sterilizzati) a strati, mettendo un pò di prezzemolo (e se vi piace un pò d'alloro) e infine riempiteli con olio di semi fino a coprire bene il tutto.

NB. Vi consiglio di conservare i vasetti al massimo per un paio di mesi, perchè col passare del tempo le verdure tendono a diventare molli...

3 commenti:

  1. Una giardiniera con pomodori verdi ! Ma che bella idea !! complimenti e buona notte !!

    RispondiElimina
  2. davvero un ottimo suggerimento :)

    RispondiElimina
  3. Finalmente il tuo emblema! E sono pure tanto buoni! Fidatevi, io ne ho mangiato un vasetto!

    RispondiElimina


Back to Top