29.9.08

FIletto di Pangasio alla Tortoretana + Spaghetti di risoi alla Chinese

Stasera il mio finn ha deciso di cucinare per me il piatto che più gli riesce e a cui si è tanto affezionato... forse perchè è l'unico che sai fare finn? chissà.... allora, visto che lui è tanto contento del mio blog e che nn ne ha uno suo gli do in prestito un pò il mio.... ti lascio la parola finn!

Cara la mia piccola cuciniera e voi tutti... Giusto per la precisione so cucinare tanti altri piatti: i.e. il risotto con gli spinaci! Ad ogni modo, stasera ho deciso di deliziare il palato della mia bella metà con un piatto veloce, buono e molto molto simpatico... Essendo il sottoscritto marinareccio, stasera pesciolino? Il nome della ricetta: Filetto di Pangasio alla tortoretana! La cosa particolare è che sono stato io a brevettare questo piatto: è una grande grande soddisfazione, quasi quanto l'interazione di un neutrino!
Ma passiamo agli ingredienti per 4 persone:
  • 4 filetti di Pangasio (circa 800 g in tutto)
  • 500 g di pomodorini (pachini o datteri, meglio pachini)
  • 1 peperoncino fresco
  • 4 foglie di basilico fresco
  • olio, sale, pepe nero e origano
  • 20 minuti del vostro tempo.

  • Preparazione: tagliate i pachini a 4 spicchi e buttarli in una pentola con un pò d'olio. Facciamo soffriggere aggiungendo il peperoncino a pezzetti, le foglie di basilico e un pò di origano e sale. Una volta appassiti i pomodorini, adagiatevi sopra i filetti di pangasio. Attendete 5 minuti, un pizzico di sale sul pangasio e un pò di pepe... Tra 5 minuti mangerete un piatto veramente ottimo! Buon appetito!
Grazie Finn!!! :) oltre al pesce buonissimo c'è stato un altro piatto degno di nota...e questo è stato cucinato da Toporatto il coinquilino ideatore di nuove teorie circa la risoluzione del cubo di rubik..... cedo la parola anche a lui.... vai Toporatto, esperto di trigravità!

SPAGHETTI DI RISO ALLA CHINESE

Ingredienti:
- 2 manciate di fagiolini
- carote medie
- 1 cipolla
- 2 spicchi d'aglio
- 250 g di spaghetti di riso
- salsa di soia

Procedimento:
Far lessare al dente i fagiolini tagliati a segmenti di 1 cm e le carote a cubi 5x5x5 mm. Soffriggere le cipolle e gli agli in 6 cucchiai d'olio ed aggiungervi, a doratura raggiunta, le verdure lessate e gli spaghetti cotti nell'acqua delle verdure che avete cacciato con la cacciapaesce. Mettere nei piatti ed spruzzare con salsa di soia.

buon appetito!!!
(Toporatto)

5 commenti:

  1. Ma che bella cenetta!!!
    Buonanotte!
    Martina

    RispondiElimina
  2. Il pesce me lo papperei subito!!!il riso magari dopo...quindi complimenti a Finn e anche a toporatto !!! ma che soprannome è?????

    RispondiElimina
  3. tutto buono ma io prendo il pangasio:-)
    Annamaria

    RispondiElimina
  4. Ottima cenetta:-)
    La prossima volta magari fatemi un fischio:P

    RispondiElimina
  5. @tutte voi: vi inviterei tutte molto volentieri ad una festicciola sul mio terrazzo e metterei finn e toporatto (che si è autonominato così.. non so perkè!!!) a fare cocktails.... io ho gia sperimentato e vi assicuro che è divertentissimo... però fa freddo e siamo lontane.... forse un giorno!!! :)

    RispondiElimina


Back to Top